Incorniciamo l'arte da 100 anni

Agli inizi del secolo, quando aprimmo il negozio, le cornici erano dorate o di legno intarsiato, magari anche ovali; per poi passare a quelle in metallo, finto alluminio, o laccate lucide.


Fino ai giorni d’oggi, dove le cornici sono semplici e lineari, spesso bianche, o delle installazioni in plexiglass.


In tutto il nostro incorniciare, l’importante è dar vita ad un soggetto, qualsiasi esso sia, e far sì che possa risplendere, dando al locale l’atmosfera voluta.